Impiegate per l’insaccaggio di prodotti granulati e sfarinati in sacchi a bocca aperta. A seconda del prodotto vengono impiegati tipologie diverse di alimentazione: LN a nastro, LG a gravità, LC a coclea.

Le pesatrici LPL realizzano pesate lorde in quanto il prodotto viene pesato nel sacco.

La pesata avviene in due tempi distinti (sgrossatura e rifinitura). Il sistema elettronico PWS provvede a gestire la pesata nei suoi tempi, con possibiltà di memorizzare più formule di diversa entità. Le ganasce elettropneumatiche bloccano il sacco in fase di pesata, garantendo l’eliminazione di fuoriuscite di polvere.