Vengono utilizzate per l’accoppiamento con insaccatrici a bocca aperta, con insaccatrici a valvola, e per il controllo di produzione.

Le pesatrici LPN-WS realizzano pesate “nette” in quanto il prodotto viene pesato nel recipiente di carico. La pesata avviene in due tempi distinti (sgrossatura e rifinitura).

Le pesatrici elettroniche LPN hanno un robusto telaio in acciaio con vani integrati per la parte elettropneumatica e per i vari collegamenti elettrici. Mentre il sistema di pesatura è sistemato in un quadro cablato a bordo macchina con integrati i vari circuiti elettrici del sistema. E’ prevista una presa di depolverizzazione per l’eventuale collegamento con il circuito di aspirazione. In funzione della capacità su dette pesatrici vengono utilizzati recipienti di pesatura con diverse dimensioni, con portelle di fondo ad apertura elettropneumatica per lo scarico della pesata. Il recipiente basculante è sospeso da due celle di carico, tipo a flessione.